La neurologia è la branca specialistica della medicina che studia le patologie del sistema nervoso centrale (cervello, cervelletto, tronco encefalico e midollo spinale), del sistema periferico somatico (radici e gangli spinali, plessi e tronchi nervosi) e del sistema nervoso periferico autonomo (gangli simpatici e parasimpatici, plessi extraviscerali e intraviscerali).

Fino agli anni settanta in Italia la trattazione delle malattie del sistema nervoso includeva sia le patologie della mente sia le patologie “organiche”, per cui la disciplina era definita ancora “neuropsichiatria”.

In seguito alla riforma ispirata da Franco Basaglia, i due ambiti vennero separati, sia scientificamente e clinicamente, che didatticamente, in neurologia e psichiatria.

Le malattie neurologiche sono di competenza della neurologia, per il loro studio e la loro diagnosi. La prima fase della diagnosi è la ricostruzione della storia clinica del paziente, dei sintomi del il disturbo, e della loro modalità d’esordio ed evoluzione.

La diagnosi coinvolge, oltre al paziente, anche altri “informatori”, quali parenti, e va tenuto conto di altre terapie in atto o precedenti, considerando che eventuali farmaci (anche non psicotropi) possano aver influenzato il funzionamento del sistema nervoso centrale.

Prestazioni

  • Visita 

  • Visita
  • Prenotazioni

    Telefono: 0971-485316
    Sul posto: presso i nostri sportelli.
    On line dalla pagina prenotazioni
    Leggi tutto
  • Orari d’apertura

    • Festivi esclusi
    • Lunedì-Venerdì
      9.00 - 13.00/ 15-19
    • Sabato
      9.00 - 13.00