L’ematologia è una branca della medicina interna che si occupa del sangue e degli organi che compongono il sistema emopoietico.

Il termine deriva dal greco. “Emato” che deriva da αιμα, αιματος (aima, aimatos) che significa sangue e, ”logia” , da λόγος (logos), discorso o studio.

L’ematologo studia le cause, la diagnosi, il trattamento, la prognosi e la prevenzione delle malattie del sangue.

Alcune malattie del sangue

  • Talassemia
  • Mieloma
  • Leucocitosi
  • Anemia
  • Leucemia
  • Emofilia
  • Policitemia
  • Agranulocitosi
  • Linfoma

Alcune malattie infettive del sangue

         Setticemia

  • AIDS
  • Malaria

Lo studio delle malattie del sangue è strettamente correlato allo studio di forme cliniche maligne quali leucemie e dei linfomi. Il settore interdisciplinare che si occupa di queste forme cliniche è definito oncoematologia.

Altri settori dell’ematologia riguardano:

La visita ematologica è il primo passo per la diagnosi e la cura delle malattie del sangue e le altre anomalie del globulo rosso, o malattie legate a difetti di coagulazione del sangue. La visita ematologia permette di diagnosticare e individuare la terapia più adatta in caso di  tumori del sangue e di malattie ematologiche dell’anziano o delle alterazioni della coagulazione in pazienti con poliabortività o infertilità.

Prestazioni

  • Visita 

  • Visita
  • Prenotazioni

    Telefono: 0971-485316
    Sul posto: presso i nostri sportelli.
    On line dalla pagina prenotazioni
    Leggi tutto
  • Orari d’apertura

    • Festivi esclusi
    • Lunedì-Venerdì
      9.00 - 13.00/ 15-19
    • Sabato
      9.00 - 13.00